alina, un altro giorno

by Marco Lucchi

/
  • Immediate download of 4-track album in your choice of high-quality MP3, FLAC, or just about any other format you could possibly desire.

     

1.
2.
3.
4.

about

four interpretations of the very thin but infinite composition by Arvo Part, sometimes mixed with the stone voice by Alio Die

... "sometimes it comes easily, sometimes it doesn't come at all.." così si esprime Arvo Part quando cerca di spiegare, ad un pubblico letteralmente rapito, il suo comporre una pièce dedicata alla figlia: Alina per l'appunto. Difficile pensare che un'opera di silenzio possa esser composta ed ancora più eroico è pensare di riproporla in modalità 'dronica' (passatemi il termine). Eppure esistono ancora persone coraggiose che si avventurano lungo percorsi ad altissima quota ridipingendo panorami che amplificano quel sottilissimo percepire nascosto nel silenzio originario. Marco Lucchi, agitatore di punta dell'universo sperimentale modenese, ha trattato questo gioiello con cura doviziosa grazie anche all'inserimento delle vocalità trasfigurative di Alio Die, tracciando un interessante via nel regno delle altissime quote. 8/10

Mirco Salvadori on Rockerilla n°368, April 2011

credits

released 09 March 2011

music by Arvo Part and Alio Die

treatments by Marco Lucchi

tags

license

feeds

feeds for this album, this artist
Track Name: alina, un altro giorno
je conserve une nuance
une étoile
qui veux naitre
elle cherche à se concentrer
au même endroit
elle sait prendre le bon sens de rotation
mais ne sait si l'Univers est à l'envers
haut bas à côté
le sens du proche n'a pas de valeur
et loin est juste à porter de doigts
un rêve de masse
qui attire et attisse
les couleurs
et le chant doux des photons
qui se baladent de plus en plus
plaie à l'ensemble
qui refuse de taire la vie

Réjean Desrosiers © 2012 09 27